Traffico in autostrada, sarà un week end di prove per prepararsi ai grandi esodi

In fine settimana non è previsto un flusso particolarmente intenso di veicoli. I grandi spostamenti inizieranno in quello successivo

Prove tecniche di esodo per questo primo week end a cavallo tra fine giugno e inizio luglio, con il fine settimana che sarà caratterizzato da tempo un po’ instabile ma tutto sommato buono. Non sono attesi flussi di traffico particolarmente intensi - secondo il report inviato da Autovie Venete -, ma sicuramente, per la presenza dei cantieri, qualche rallentamento e qualche coda potrà formarsi.

Accorgimenti

Anche per questo, alcune delle misure pianificate per i prossimi week end saranno adottate ugualmente nei punti ritenuti più delicati: nei caselli di San Stino, San Donà di Piave e Latisana saranno presenti i cosiddetti “piazzalisti” (personale formato ad hoc per indirizzare i flussi e snellire i transiti); la barriera di Trieste Lisert e il casello di Latisana saranno dotate di esattori in tutte le piste sempre per accelerare i transiti e infine, per quanto riguarda i soccorsi meccanici, un presidio sarà attivato fuori dal casello di San Giorgio di Nogaro a servizio del tratto di cantiere che arriva fino a Latisana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Previsioni

Per quanto riguarda il traffico, le previsioni per venerdì 29 giugno indicano traffico sostenuto sulla A4 Venezia-Trieste e in direzione Trieste, mentre sulla A57 Tangenziale di Mestre su entrambe le direzioni. Nel pomeriggio, in particolare, potranno registrarsi rallentamenti o qualche coda in uscita alla barriera di Trieste Lisert. Sabato 30 giugno sulla A4 Venezia-Trieste, in entrambe le direzioni, il traffico sarà intenso, al mattino, con possibili rallentamenti o code in prossimità dei caselli verso le località balneari; nel pomeriggio, sostenuto in entrambe le direzioni. Sulla A23 Palmanova-Tarvisio, direzione Palmanova, al mattino traffico intenso, sostenuto nel pomeriggio. In direzione Tarvisio, invece, i transiti saranno sostenuti durante la mattinata, mentre in A57 Tangenziale di Mestre, in entrambe le direzioni il traffico sarà sostenuto per tutta la giornata. I mezzi pesanti non potranno circolare dalle 8 del mattino alle 16,00. Domenica 1 luglio sulla A4 Venezia-Trieste, in entrambe le direzioni, traffico da sostenuto a intenso soprattutto per gli spostamenti dei pendolari del mare. Il divieto per i mezzi pesanti sarà più lungo rispetto al sabato e scatterà alle 7 del mattino per concludersi alle 22.00
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

  • Coronavirus: 90 nuovi casi, tre decessi, due focolai a Martignacco e Gradisca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento