Cronaca

Traffico in autostrada, sarà un week end di prove per prepararsi ai grandi esodi

In fine settimana non è previsto un flusso particolarmente intenso di veicoli. I grandi spostamenti inizieranno in quello successivo

Prove tecniche di esodo per questo primo week end a cavallo tra fine giugno e inizio luglio, con il fine settimana che sarà caratterizzato da tempo un po’ instabile ma tutto sommato buono. Non sono attesi flussi di traffico particolarmente intensi - secondo il report inviato da Autovie Venete -, ma sicuramente, per la presenza dei cantieri, qualche rallentamento e qualche coda potrà formarsi.

Accorgimenti

Anche per questo, alcune delle misure pianificate per i prossimi week end saranno adottate ugualmente nei punti ritenuti più delicati: nei caselli di San Stino, San Donà di Piave e Latisana saranno presenti i cosiddetti “piazzalisti” (personale formato ad hoc per indirizzare i flussi e snellire i transiti); la barriera di Trieste Lisert e il casello di Latisana saranno dotate di esattori in tutte le piste sempre per accelerare i transiti e infine, per quanto riguarda i soccorsi meccanici, un presidio sarà attivato fuori dal casello di San Giorgio di Nogaro a servizio del tratto di cantiere che arriva fino a Latisana.

Previsioni

Per quanto riguarda il traffico, le previsioni per venerdì 29 giugno indicano traffico sostenuto sulla A4 Venezia-Trieste e in direzione Trieste, mentre sulla A57 Tangenziale di Mestre su entrambe le direzioni. Nel pomeriggio, in particolare, potranno registrarsi rallentamenti o qualche coda in uscita alla barriera di Trieste Lisert. Sabato 30 giugno sulla A4 Venezia-Trieste, in entrambe le direzioni, il traffico sarà intenso, al mattino, con possibili rallentamenti o code in prossimità dei caselli verso le località balneari; nel pomeriggio, sostenuto in entrambe le direzioni. Sulla A23 Palmanova-Tarvisio, direzione Palmanova, al mattino traffico intenso, sostenuto nel pomeriggio. In direzione Tarvisio, invece, i transiti saranno sostenuti durante la mattinata, mentre in A57 Tangenziale di Mestre, in entrambe le direzioni il traffico sarà sostenuto per tutta la giornata. I mezzi pesanti non potranno circolare dalle 8 del mattino alle 16,00. Domenica 1 luglio sulla A4 Venezia-Trieste, in entrambe le direzioni, traffico da sostenuto a intenso soprattutto per gli spostamenti dei pendolari del mare. Il divieto per i mezzi pesanti sarà più lungo rispetto al sabato e scatterà alle 7 del mattino per concludersi alle 22.00
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico in autostrada, sarà un week end di prove per prepararsi ai grandi esodi

UdineToday è in caricamento