rotate-mobile
Cronaca Latisana

Tagli alla sanità: tolta l'automedica notturna a Latisana

Viene sostituita con ambulanza base a San Giorgio. A denunciare il fatto i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle, Cristian Sergo e Andrea Ussai

I consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle, Cristian Sergo e Andrea Ussai, si interrogano sulle motivazioni che hanno spinto la Regione a determinare l'eliminazione dell'auto medica notturna a Latisanasostituendola con un'ambulanza base dislocata a San Giorgio di Nogaro. “In attesa del nuovo Piano regionale dell’emergenza-urgenza, dallo scorso 5 novembre l’auto medica in orario notturno a Latisana è stata sostituita da un’ambulanza base a San Giorgio di Nogaro, quindi munita soltanto di autista, volontario e soccorritore formato (non sanitario), ma senza un infermiere. Secondo il Piano vigente, datato 2015, i criteri per l’individuazione delle postazioni per le auto mediche tengono conto del rapporto costi-benefici, considerando in particolare le distanze dagli ospedali hub – ricorda Ussai –. Su queste basi, erano previste le auto mediche h24 a Trieste, Gorizia, Latisana, Tolmezzo, Udine e Pordenone”.  Conclude Sergo: “Ora chi governa il sistema dell'emergenza urgenza ha deciso questa riorganizzazione. È lecito chiedersi se questa sia una scelta dettata da carenza di personale o si tratti di un’anticipazione delle linee che vedremo nel nuovo Piano”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagli alla sanità: tolta l'automedica notturna a Latisana

UdineToday è in caricamento