Controlli nel cantiere della terza corsia, sul posto anche l'Antimafia

«Si tratta di verifiche di routine - conferma il presidente di Autovie Venete Maurizio Castagna - che vengono effettuate soprattutto nei cantieri delle grandi opere»

Il cantiere lungo la A4

Mattinata di controlli - su persone fisiche e giuridiche - nel cantiere della Terza corsia in A4, all’altezza del nuovo ponte sul fiume Tagliamento e fino a Gonars. Le verifiche sono state disposte dal prefetto di Udine, Vittorio Zappalorto. 

Le forze presenti

A operare è stato un Gruppo interforze formato dagli agenti della Questura, dai militari del Comando provinciale dei Carabinieri, dal Nucleo polizia tributaria, dalla Direzione investigativa Antimafia di Trieste, con il supporto dell’Ispettorato territoriale del lavoro e del Provveditorato alle opere pubbliche di Udine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Autovie

Rientra nelle normali attività di controllo il sopralluogo effettuato dalla Direzione Investigativa Antimafia, nel cantiere del terzo lotto della terza corsia della A4 fra Alvisopoli e Gonars per la concessionaria. «Si tratta di verifiche di routine - conferma il presidente di Autovie Venete Maurizio Castagna - che vengono effettuate soprattutto nei cantieri delle grandi opere, controlli che hanno l’obiettivo di vigilare sui grandi appalti per impedire e scoprire eventuali infiltrazioni mafiose o criminali  nel mondo degli appalti e anche per verificare il rispetto delle normative sul lavoro e sulla sicurezza».  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 luoghi particolari per scoprire una Udine insolita, poco conosciuta e bellissima

  • Il miglior frico del Friuli è in un bar della montagna

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

  • Selvaggia Lucarelli contro il meccanico anti migranti di Plaino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento