rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024

Terza corsia: work in progress lungo la A4, nuove chiusure previste

Chiusura nella notte fra sabato 2 e domenica 3 dicembre per l'abbattimento di un cavalcavia e altri interventi. Le immagini aeree del cantiere nel tratto Gonars Palmanova e nel nodo di interconnessione con la A23

Demolizione del cavalcavia che da Fauglis porta a Torviscosa nella notte tra sabato 2  e domenica 3 dicembre con chiusura del nodo di Palmanova. Si tratta di lavori relativi alla realizzazione della terza corsia, nel quarto lotto fra Gonars e Villesse, un intervento che richiederà una serie di chiusure notturne in alcuni tratti della A4 e della A23 nonchè delle aree di servizio di Gonars Nord e Gonars Sud.

Dalle ore 21,00 di sabato 2 dicembre alle ore 9,00 del mattino di domenica 3 dicembre sono previste: la chiusura del tratto in A4 compreso fra Latisana e Palmanova, in direzione Trieste, la chiusura del tratto in A4 compreso fra Palmanova e Latisana in direzione Venezia e del tratto in A23 compreso fra Udine Sud e l’interconnessione A4/A23 in entrambe le direzioni. È prevista anche, dalle ore 19,00 del 2 dicembre alleore 9,00 del mattino del 3 dicembre la chiusura delle aree di servizio di Gonars Nord e di Gonars Sud.

Gli interventi comprendono la demolizione del cavalcavia che da Fauglis porta a Torviscosa (situato sul tratto San Giorgio di Nogaro – Nodo di Palmanova), la rimozione dei portali segnaletici ed a pannello a messaggio variabile, l’adeguamento della segnaletica orizzontale delle rampe dell’allacciamento A4/A23 (nodo di Palmanova), il ripristino del guard rail centrale in prossimità del cavalcavia che verrà demolito e, infine, la manutenzione della pavimentazione in A4 nel tratto compreso fra Latisana e San Giorgio di Nogaro in direzione Trieste e in prossimità dello svincolo di uscita di Latisana, provenendo da San Giorgio di Nogaro.

Per quanto riguarda la viabilità, quindi, sono state istituite: l’uscita obbligatoria a  Latisana, per chi arriva da Venezia e va verso Trieste con chiusura del casello medesimo in direzione Trieste; la chiusura delcasello di San Giorgio di Nogaro in entrambe le direzionil’uscita obbligatoria a Palmanova per chi proviene da Trieste e va verso Venezia con chiusura del casello stesso in direzione Venezial’uscita obbligatoria a Udine Sud in direzione nodo di Palmanova con chiusura del casello di entrata in direzione Nodo di Palmanova. Tutti i percorsi alternativi sono indicati in loco con segnaletica gialla.

Varo dei conci sul nuovo ponte del fiume Tagliamento

Un gigantesco carro varo trasporta i conci che andranno a sostenere l'impalcato del nuovo ponte sul fiume Tagliamento, composto da due viadotti lunghi un chilometro e mezzo. L'opera fa parte dei lavori per la realizzazione della terza corsia della A4 fra Alvisopoli e Gonars.

Video popolari

UdineToday è in caricamento