Terremoto in Slovenia, colpita la parte nord orientale della repubblica

Il paese confinante è stato colpito nelle prime ore di ieri da un sisma di magnitudo 3,9, con epicentro nel villaggio di Gornji Grad, a una trentina di chilometri dalla capitale Lubiana

Una scossa di terremoto di magnitudo 3,9 è stata registrata nelle prime ore di stamane nella parte centrale e orientale della vicina repubblica di Slovenia.

Come ha reso noto l'Agenzia sismologica nazionale del paese balcanico, l'epicentro del sisma è stato localizzato presso il villaggio di Gornji Grad, circa 30 km a nordest della capitale Lubiana.

La profondità è stata calcolata nell'ordine di 10 km. Il sisma arriva a tre mesi esatti dall'ultima scossa registrata.

Non sono giunte finora notizie di eventuali danni a cose o persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: chiarita la posizione del Paese

  • L'Austria non apre all'Italia, Fedriga: "Distrutta qualsiasi regola europea"

  • Un grande bar all'aperto: ecco la nuova Piazza San Giacomo a Udine

  • Apre un nuovo locale: la focacceria Mamm si amplia e inaugura un forno bistrot

  • Coronavirus: quattro contagi in più a Udine, dodici in tutta la regione

  • Finestrini sfondati: "Le forze dell'ordine si occupino di quello per cui le paghiamo, non di multe ai locali"

Torna su
UdineToday è in caricamento