rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Latisana

Suicidio sventato da un carabiniere sul Tagliamento

Ieri mattina un uomo ha tentato di gettarsi da un ponte sul Tagliamento, vicino a Latisana. L'estremo gesto è stato interrotto dall'arrivo dei soccorsi

Attimi di panico ieri mattina quando un 50enne della zona ha minacciato di gettarsi da un ponte che sovrasta il fiume fra i comuni di Latisana e San Michele. L'uomo non è passato inosservato ed alcuni passanti hanno lanciato l'allarme non appena hanno intuito le intenzioni di quella persona vista scavalcare le protezioni.

Sul posto sono accorsi immediatamente i sanitari del 118 e i carabinieri. Ed è stato proprio un militare dell'arma, del nucleo Radiomobile, a trarlo in salvo afferrandolo in un momento di distrazione, affidandolo successivamente alle cure dei medici. L'uomo, purtroppo in preda ad una forte crisi depressiva, non è nuovo a tentativi simili. Già a inizio anno aveva provato a farla finita, ma anche in quell'occasione era stato convinto a non proseguire grazie all'arrivo delle forze dell'ordine. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidio sventato da un carabiniere sul Tagliamento

UdineToday è in caricamento