Violenza in strada a San Rocco, aggressione con un coltellaccio

Finisce nei guai un 52enne originario della provincia di Verona, residente da tempo a Udine, dopo essersela presa con una coppia di udinesi

Via della Roggia

Momenti di tensione sabato verso le 12 a San Rocco, in via della Roggia, con un 50enne udinese ferito con un coltellaccio. A colpirlo è stato P.S., un 52enne originario della provincia di Verona con alcuni precedenti penali, residente da tempo in città.

Il fatto

Secondo una prima ricostruzione della vicenda l’aggressore avrebbe incrociato una coppia di amici - entrambi udinesi - lungo la strada. In quel momento era assieme alla sua compagna. Tra i tre sono partite schermaglie verbali, legate ad una presunta attività di stalking - con immagini pornografiche - esercitata dal veronese nei confronti della sorella di uno dei due. In breve si è passati dalle minacce all’azione concreta. Il 52enne, dopo un paio di battute, è andato a casa recuperando un coltello, ha raggiunto di nuovo i due - che in quel momento si erano spostati in via Volturno - e colpito uno di loro - un 50enne - nella parte superiore del busto, nell'incavo tra collo e spalla, e a una gamba.

L'arma del delitto

2017-08-14-PHOTO-00000907-2I soccorsi

A quel punto sono stati chiamati i soccorsi, con 118 e carabinieri intervenuti sul posto. Il ferito è stato ricoverato al Santa Maria della Misericordia, ma non è in condizioni che possano preoccupare. Gli uomini dell’Arma della Compagnia di Udine, comandati dal maggiore Granà, hanno intercettato l’aggressore a casa sua. Dopo una breve perquisizione - con l'uomo che parlava di un suo tentativo di difesa con una forbice - è stata trovata l’arma del delitto sporca di sangue. È così scattato l'arresto, con il 52enne condotto al carcere di via Spalato, a disposizione dell’autorità giudiziaria competente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

  • A Udine Rc auto più basse del 7%: il record va a una donna che guida una Yaris

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

Torna su
UdineToday è in caricamento