Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Scappa col carrello senza pagare la spesa e prende a pugni un addetto alla sicurezza

L'episodio si è verificato al Panorama di viale Venezia, nel pomeriggio di domenica

Cerca di scappare dal supermercato col carrello, senza pagare. Una volta fermato dall'addetto alla sicurezza dà in escandescenze e lo colpisce con dei pugni, centrandolo al volto e facendolo cadere a terra. Una volta atterrato il vigilante gli ha rubato lo smartphone e lo ha lanciato lontano, con lo scopo di impedire eventuali riprese. E' accaduto al supermercato Panorama, in viale Venezia, domenica pomeriggio, verso le 17 e 30. La fuga dell'uomo è però stata interrotta dall'arrivo di una volante. L'aggressore è stato così bloccato e condotto negli uffici della vicina questura. si tratta di un 28 enne cittadino italiano, residente in città, arrestato per tentata rapina e condotto successivamente al carcere di via Spalato. L'aggredito, invece, è stato costretto a ricorrere alle cure dei sanitari. Per lui è stata stabilita una prognosi di 15 giorni perché arrivi a una completa guarigione. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappa col carrello senza pagare la spesa e prende a pugni un addetto alla sicurezza

UdineToday è in caricamento