Tenta di rubare in un supermercato nella notte, poi si dà alla fuga

Il tentato furto è accaduto nella serata di ieri, 21 maggio, in un magazzino del supermercato Lidl del centro commerciale Città Fiera, a fermare la donna la vigilanza privata

Durante la serata di ieri, 21 maggio, una signora ha cercato di rubare della merce da un deposito del supermercato Lidl del centro commerciale Città Fiera. A fermarla la vigilanza privata.

Il fatto

Durante il servizio di vigilanza serale solito, la guardia ha notato sul retro del supermercato una presenza all'interno di un deposito dove sono collocate merci alimentari, sia di scarto che merce da rendere ai fornitori. Avvicinandosi meglio con la vettura di servizio, la guardia ha notato la luce di una torcia muoversi all'interno dello stabile.

Tentato furto

Una volta sceso dall'auto, l'addetto della vigilanza privata ha visto una signora intenta a forzare le porte del magazzino con un tubo di ferro di un metro. Una volta fermata, la donna ha rifiutato di fornire i propri documenti di riconoscimento, per cui la guardia ha chiamato la centrale operativa, la "central room" del Città Fiera, e le forze dell'ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fuga

Preoccupata della chiamata, la signora si è data alla fuga a bordo della propria vettura lasciando tutto il materiale a terra. I dati dell'auto sono stati trasmessi alle forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Negazionista" al liceo: studente sospeso al primo giorno di scuola perché non rispetta le norme anti-covid

  • Uccide la moglie dopo un diverbio, coltellata fatale

  • Elezioni comunali: Cividale, Ovaro e Varmo hanno i loro sindaci

  • Coronovirus: il contagio non molla e Udine è la città con più nuovi casi in regione

  • Udine Sud, apre un nuovo store di abbigliamento e accessori per la casa

  • "Non siamo solo villotte e longobardi, non siamo neanche tutti drogati morti di noia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento