menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri all'Unieuro: si calano dal tetto e scappano come in un film

Il tempestivo intervento degli uomini della vigilanza notturna ha probabilmente evitato il furto. Recuperato un borsone con la merce trafugata

Un allarme ha fatto scattare alle prime ore di oggi l'intervento immediato degli uomini della vigilanza. Ed è stato forse proprio il tempestivo intervento degli agenti notturni a sventare il tentativo di furto in atto all'interno dello stabilimento Unieuro di Tavagnacco.

La scena che si è verificata ricorda molto i film d'azione americani. Erano circa le 3 e 40 quando un segnale di allarme è giunto presso l'istituto Italpol. Monitorando le riprese delle telecamere di sorveglianza, gli agenti in servizio alla centrale operativa hanno notato 2 malviventi calarsi dal lucernaio del tetto all'interno degli spazi del negozio. In meno di 4 minuti, sono state quindi convogliate due pattuglie sul posto e, congiuntamente, è stata data comunicazione al 112 e al 113.

I ladri, all'arrivo degli agenti di sorveglianza, si erano però dileguati con la refurtiva. L'ispezione interna non aveva infatti dato gli esiti sperati: della coppia non c'era traccia. Solo alle 4.40, con l'intervento dei vigili del fuoco sul tetto, un malfattore, che nel frattempo si nascondeva sopra la tettoia, alla vista del pompiere si è dato alla fuga calandosi prima sulla sommità dell'immobile attiguo, una concessionaria Porsche, poi scendendo e guadagnando, a gambe levate, una via di uscita attraverso i campi che circondano la zona. Sulla copertura dello stabile, poco dopo, è stato rinvenuto da un vigile del fuoco il sacco della refurtiva trafugata. I danni sono in corso di quantificazione e in queste ore si sta facendo l'inventario per capire se è stata sottratta altra merce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento