Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Via dell'Industria

Il Coronavirus non ferma il crimine: ladri all'opera a Coseano

Tentativo di furto alla ex Natural Food di via dell'Industria

Nemmeno il decreto del Presidente del Consiglo, che impone a tutti di restare a casa per contenere la diffusione del Coronavirus, riesce a fermare i ladri. Nella notte tra venerdì e ieri, infatti, qualcuno ha tentato di forzare le porte dello stabilimento della Alfrus (ex Natural Food), azienda che si trova nella zona industriale di Coseano. Il sistema di allarme che protegge gli edifici è scattato poco prima delle 2 e il segnale è stato prontamente raccolto dagli operatori della centrale dell’istituto di vigilanza “Vedetta 2 Mondialpol”. In poco tempo una pattuglia ha raggiunto via dell’Industria e la guardia giurata ha riscontrato segni di effrazione su tre porte che conducono all’area degli uffici. Stando alle prime verifiche i malviventi – evidentemente disturbati proprio dall’arrivo del personale di vigilanza – non sono riusciti né a entrare, né a rubare qualcosa.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Coronavirus non ferma il crimine: ladri all'opera a Coseano

UdineToday è in caricamento