Fiumicello: cercano di sfondare la porta del bar, ma il colpo sfuma

E' successo nella notte al bar Acli, nel centro del paese: i malviventi hanno cercato di rompere il vetro, lanciando anche un tombino

Tentano il furto nella notte in un locale pubblico di Fiumicello, ma il colpo non va in porto dopo diversi tentativi di fare ingresso nella struttura. Ad essere preso di mira dai ladri è stato il Bar Acli, nel centro del comune friulano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I ladri si sono avvicinati al locale dopo la mezzanotte: hanno prima cercato di forzare la porta principale, poi hanno cercato di rompere il vetro con una pala e, infine, hanno scagliato un tombino di ghisa. Ma non c'è stato modo di entrare così i malviventi sono fuggiti. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Palmanova. Le forze dell'ordine stanno indagando anche sulla presenza di alcuni veicoli sospetti notati nella zona dai residenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto all'alba, la terra ha tremato anche in regione

  • Frico, polenta e salame con l'aceto: "Camionisti in trattoria" è passato in Friuli

  • È mancato Cristian De Marco, il fondatore del Piccolo Coro del Fvg

  • Coronavirus, i positivi salgono di più del doppio rispetto a ieri

  • Cenetta tra amici in appartamento, la vicina chiama la Polizia

  • Affetto da Coronavirus, si presenta in farmacia senza mascherina violando la quarantena

Torna su
UdineToday è in caricamento