Cronaca Cussignacco / Via Roggia di Palma

In tre tentano di rubare un'auto ma i poliziotti li seguivano da ore, colti sul fatto

Li hanno pedinati per ore, scoprendo che volevano rubare un'auto probabilmente per commettere altri reati: agenti arrestano tre uomini in flagranza di reato

Stavano cercando di rubare un'automobile, quando sono stati colti in flagranza di reato e arrestati dalla polizia. Il fatto è successo nella notte tra il 18 e 19 ottobre scorsi.

A rendersi protagonisti del tentato furti sono stati tre uomini di 22, 23 e 34 anni, tutti residenti o domiciliati a Udine.

Gli accadimenti

Erano all'incirca le 22 di venerdì 18 ottobre, quando personale della squadra mobile ha notato tre uomini che si aggiravano sospetti in una via cittadina a bordo di una Fiat Punto. Intorno alle 23 i tre, dopo aver girovagato per la città, hanno fermato l'auto e si sono diretti a piedi verso via Roggia di Palma. A questo punto si sono avvicinati a una Fiat Tipo parcheggiata per strada armeggiando sulla serratura del portellone posteriore prima di allontanarsi. 

Gli agenti hanno verificato che il portellone posteriore era stato forzato, ipotizzando che i malviventi sarebbero tornati sul posto per rubare la vettura e usarla per commettere altri reati. A questo punto i poliziotti sono rimasti in osservazione accertando così che, poco prima dell'una di notte, i tre sono tornati sul luogo: due sono saliti in auto e un terzo è rimasto fuori a fare da palo. Il maldestro tentativo di furto ha fatto però scattare l'allarme dell'auto: i ladri non hanno fatto nemmeno in tempo a prendere la via di fuga che sono stati immediatamente bloccati dagli agenti di polizia, che li hanno così arrestati in flagranza di reato

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In tre tentano di rubare un'auto ma i poliziotti li seguivano da ore, colti sul fatto

UdineToday è in caricamento