menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Udine: tenta di rapinare un bar e spara due colpi verso i vigilantes

Un 31enne ha tentato di rapinare un bar in città forzandone l'ingresso. All'arrivo della vigilanza privata, avvertita dall'allarme, ha esploso dei colpi con una Beretta 92. Successivamente si è scoperta la verità

Sorpreso mentre tenta di rubare in un bar di Udine, esplode due colpi di pistola a salve contro i vigilantes intervenuti. Per questo un uomo di origini pugliesi ma residente a Udine, V. P., 31 anni, è stato arrestato dalla Polizia con l'accusa di tentata rapina aggravata.

L'uomo ha tentato di forzare la porta del bar poco prima delle 6 del mattino, ma ha fatto scattare l'allarme. Alla vista delle guardie giurate ha estratto una replica di una Beretta 92 e ha esploso dei colpi.

L'uomo è stato subito dopo disarmato e ammanettato dagli agenti delle Volanti intervenuti sul posto in ausilio alle guardie private. Solo a quel punto gli agenti hanno capito che si trattava di una copia della pistola, caricata a salve.

(ANSA)
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento