menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di gettarsi dal cavalcavia, salvata da un passante

Una 43enne ha scavalcato il parapetto del viadotto in viale Venezia. E' stata notata da un passante che ha avvertito la polizia. L'intervento degli agenti e dei Vigili del fuoco ha permesso di portare in salvo la donna

Stava per lanciarsi nel vuoto dal cavalcavia di viale Venezia, tra Udine e Santa Caterina. E' stata salvata dall'intervento di un passante, che ha avvertito le forze dell'ordine intervenute immediatamente.

Pochi minuti dopo la mezzanotte, tra martedì e mercoledì, un automobilista ha notato una persona nei pressi della rete di protezione. L'uomo alla guida della vettura si è così fermato e, in contatto con il 113, ha passato il cellulare alla donna in bilico e visibilmente sconvolta.

L'operatore ha preso tempo, dando la possibilità ai colleghi di arrivare sul posto e mettere in sicurezza la donna. Un agente è riuscito ad afferrarle un braccio riuscendo a trattenerla, mentre un collega ha scavalcato il parapetto e l'ha portata in salvo.

L'episodio ha ricordato un fatto della scorsa estate, quando un uomo minacciò lo stesso gesto dal Ponte del diavolo a Cividale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento