Rissa al Tenda bar di Lignano Pineta

Un militare è finito al Pronto soccorso per cercare di difendere le amiche. Le tre ragazze sono state importunate da altrettanti giovani. Così il militare è intervenuto e ha ricevuto calci e pugni nella notte di sabato

Tenta di difendere tre ragazze e finisce al pronto soccorso. E' successo a Lignano, al Tenda bar dove un militare di 22 anni, di stanza in una caserma di Portogruaro è stato coinvolto in una rissa. Era circa l'una di notte quando il giovane stava chiacchierando con le tre amiche. Ad un certo punto sono arrivati altri tre giovani di origine romena che hanno cominciato a importunare le tre donne. Il militare ha invitato i tre a smetterla, ma subito è scattata la rissa. Uno dei tre aggressori, minorenne, è stato denunciato per lesioni in concorso e quindi affidato al Civiform di Cividale, mentre un altro è stato fermato in un altro locale di Lignano. Il militare, invece, è finito al pronto soccorso per i calci e i pugni inferti dai tre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

  • Incidente mortale in piazzale D'Annunzio, perde la vita una donna

Torna su
UdineToday è in caricamento