Temporali in arrivo dal pomeriggio fino a martedì: allerta meteo

L'allerta meteo della Protezione Civile: aumenta l'instabilità in regione

Immagine d'archivio

Diramata l'allerta gialla dalla Protezione Civile. Dal pomeriggio di oggi, 1 agosto, e fino a martedì 4 in arrivo temporali anche forti sulla nostra regione. Il progressivo avvicinamento di una saccatura da ovest, infatti, porterà una maggiore instabilità sul Friuli Venezia Giulia. Tra lunedì e martedì, inoltre, il passaggio di un marcato fronte atlantico.

Oggi

Già dal tardo pomeriggio di oggi sarà possibile qualche temporale locale che non si esclude possa essere forte.

Domani

Sempre secondo l'allerta meteo della Protezione Civile, nella giornata di domani, domenica 2 agosto, ci saranno probabili temporali, anche forti, alternati a lunghe fasi di tempo migliore. I temporali saranno più probabili dal pomeriggio e sui monti, ma potranno esserci anche di notte o primo mattino e su altre zone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prossimi giorni

Per quanto riguarda le previsioni per i prossimi giorni, invece, da lunedì 3 agosto saranno probabili temporali diffusi e frequenti su tutto il territorio regionale, anche forti, con piogge localmente intense, fino a martedì in giornata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Turismo, il Friuli Venezia Giulia è penultimo nella reputazione nazionale

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

  • Vacanze in Croazia, quello che si deve fare quando si rientra in Italia

  • Migranti, la rabbia del sindaco di Gonars: "Pago di tasca mia e li porto tutti a Palazzo Chigi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento