menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Maria Sandra Telesca

Maria Sandra Telesca

Telesca: «I conti della Sanità in Friuli Venezia Giulia sono in ordine»

Per l'assessore alla Salute, il sistema ha affrontato spese legate al costo dei farmaci contro epatite C ed emofilia

"I conti del Sistema sanitario FVG sono in ordine": lo afferma l'assessore regionale alla Salute Maria Sandra Telesca osservando come la "manovra sanità 2015" in Friuli Venezia Giulia sia stata governata "senza sforamenti di sorta".

Un sistema che ha dovuto certo fare i conti con spese, "non buchi", sempre maggiori rispetto ad un costo della farmaceutica in incremento, "dovuta però all'esigenza di fornire ai nostri cittadini quei medicinali innovativi ma molto onerosi contro epatite C ed emofilia di cui dobbiamo farci carico come Sanità pubblica".

"Un pianeta Salute, come quello del Friuli Venezia Giulia, che deve rispondere a queste necessità di cure, che, purtroppo,
comportano un'incidenza significativa sulla spesa complessiva: per fronteggiare queste malattie - che consideriamo un dovere nei confronti dei nostri cittadini alle prese con queste gravi patologie - l'impegno finanziario per il 2015 è stato pari a quasi 25 milioni di euro".

"Tutte le risorse finanziarie indispensabili sono state reperite, dapprima ovviamente con la manovra 2015, cui si sono aggiunte quelle destinate al settore nella manovra di assestamento di metà anno e, quindi, con i circa 30 milioni di euro destinati ad ottobre scorso", ha sottolineato l'assessore Telesca.

"Ora si apre un 2016 fondamentale per la Sanità regionale, in cui si dovrà mettere mano alla riorganizzazione delle Aziende e all'istituzione dei Centri di assistenza primaria: sfide - ha concluso l'assessore - che ci potranno permettere di passare sempre più a una sanità territoriale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento