Tampona un'auto e nella fuga investe un pedone: caccia al pirata della strada

Erano le 18 di ieri quando una Fiat Panda rossa targata Treviso ha prima tamponato un'auto e poi investito un uomo, facendo perdere le sue tracce

Erano circa le 18 di ieri sera, venerdì 13 dicembre, quando un automobilista, a bordo di una Fiat Panda, ha dapprima tamponato un'altra vettura imboccando una rotatoria alle porte di Remanzacco sulla statale 54 e, successivamente, scappando dal luogo dell'incidente, investito un pedone omettendone il soccorso.

I fatti

La polizia sta cercando una Fiat Panda rosso scuro targata Treviso che si è resa colpevole di un tamponamento e di un investimento con omissione di soccorso. Gli incidenti sono accaduti all'altezza della rotonda d'ingresso a Remanzacco, provenendo da Povoletto. Intorno alle 18 di ieri, un'auto ha tamponato una vettura, dileguandosi. Il conducente dell'auto tamponata ha poi assistito all'investimento che è conseguito alla fuga del pirata della strada, che qualche metro dopo l'incidente ha colpito in pieno un pedone, lasciandolo sulla strada. 

I soccorsi 

Sul posto sono giunte due pattuglie della polizia, che si sono messe subito all'opera per raccogliere informazioni utili al fine di risalire all'identità del pirata della strada, oltre che l'ambulanza del 118: l'investito, che non è in pericolo di vita, è stato trasportato all'ospedale di Udine con alcune fratture alle gambe. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude il Caffè dei Libri. Per i titolari è stato "un incubo crudele"

  • Locale da incubo invaso dai topi e dai loro escrementi

  • Il Malignani rischia la chiusura: scuola, Comune e sindacato uniti per evitarlo

  • Scomparso tra Sappada e Forni Avoltri, trovato il corpo nel letto del Piave

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

Torna su
UdineToday è in caricamento