Tutti matti per la matematica con il Summer Math Camp di Pramollo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

È il motto del Summer Math Camp, ovvero del campo estivo dedicato a matematica, giochi e attività all’aperto, giunto quest’anno alla sua ottava edizione. Organizzato dalla Mathesis di Udine (associazione che riunisce molti docenti di matematica della provincia di Udine), si è svolto quest’anno a Passo Pramollo. La partecipazione ha visto un record assoluto: 56 studenti (dalla prima superiore ai primi anni di università), provenienti da più di 10 scuole diverse (due anche da fuori regione: uno da Feltre e uno da Bari). I ragazzi sono stati seguiti dai docenti della Mathesis: il prof. Enrico Munini del liceo Marinelli, il prof. Sandro Campigotto del liceo Paschini, il prof. Salvatore Damantino dell’ITI Malignani 2000, il prof. Carlo Càssola del liceo Copernico, il prof. Luca Marinatto del Liceo Marinelli e la prof. Santina De Monte del Liceo Magrini. Sono intervenuti anche degli ospiti prestigiosi: il prof. Maurizio Paolini dell’Università di Brescia, il dott. Giovanni Paolini della Scuola Normale di Pisa, e il dott. Alberto Fabris, fondatore e curatore della rivista di giochi “Amico Logico”. Nei cinque giorni del camp le lezioni di matematica si sono alternate a giochi e soprattutto gare, individuali e a squadre: di logica, di enigmistica, e, naturalmente, di matematica. Il crescente interesse degli studenti ha convinto la Mathesis a riproporre il Summer Math Camp anche nei prossimi anni. Arrivederci alla prossima estate con giochi, natura e matematica.

Torna su
UdineToday è in caricamento