menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lignano, un richiedente asilo si toglie la vita nella pineta

Si tratta di un 26enne pakistano. I sanitari accorsi sul posto non hanno potuto fare nulla per lui

Un richiedente asilo si è tolto la vita a Lignano Sabbiadoro. L’uomo era ospite da qualche tempo in una struttura ricettiva messa a disposizione nella cittadina balneare friulana. È stato trovato senza vita nella prima mattinata di sabato, in pineta. 

Si tratta di un 26enne, di nazionalità pakistana, pare sofferente di depressione. A nulla sono valsi gli aiuti medici prestati dal personale sanitario accorso sul posto. Del fatto è stato informato il pm di turno della Procura della Repubblica di Udine. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento