Stupro di Lignano, l'assessore regionale Roberti chiede la castrazione chimica

“Maggiori controlli e misure più severe per chi si macchia di reati di natura sessuale”

Pierpaolo Roberti

"Controlli, pene più severe e castrazione chimica". A chiedere tutto questo è l’assessore regionale alla Sicurezza, Pierpaolo Roberti, dopo il caso di cronaca verificatosi a Lignano, dove una ragazza di 15 anni ha denunciato alla polizia di essere stata violentata da tre giovani in spiaggia nella località balneare dove si trovava in vacanza la notte di Ferragosto. “Il preoccupante clima culturale in cui certi fenomeni si verificano è infatti – secondo Roberti – segno di una mancanza totale di ogni genere di valori, sostituiti evidentemente da sballi facili e violenze gratuite.” “Occorre pertanto che il governo intervenga con forza e tempestività – conclude l’assessore – per far sì che simili reati vengano puniti con la massima durezza dalle autorità.”
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento