Cronaca

Prova a vendere la stufa, ma viene truffato

Un uomo di San Daniele del Friuli è caduto nel tranello della ricarica bancomat: invece di incassare ha versato la cifra pattuita a quattro truffatori

Mette in vendita online una stufa a legna, ma invece di fare un affare viene truffato. Ad essere raggirato un friulano di 58 anni, residente a San Daniele del Friuli che lo scorso febbraio invece di incassare del denaro ha versato su tre carte prepagate, tramite sportello bancomat, 2.900 euro
I quattro truffatori, in concorso tra loro, hanno contattato l'uomo fingendosi interessati all'acquisto della stufa, successivamente hanno convinto il 58enne a recarsi a uno sportello bancomat dove, su tre carte prepagate, si sono fatti accreditare il denaro, invece di versarlo.

Compreso il raggiro il friulano si è subito rivolto alle alle forze dell'ordine per denunciare il fatto. Ad incastrare i truffatori i carabinieri della stazione di Fagagna che, dopo un’attenta  attività d'indagine, hanno denunciato quattro persone: un 33enne sardo, un 37 trevigiano, un 24enne indiano resistente a Roma ed infine  una 31enne piemontese, tutti già noti alle forze dell’ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prova a vendere la stufa, ma viene truffato

UdineToday è in caricamento