Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Focolaio in vacanza studio: studenti friulani ancora bloccati a Malta

Nel gruppo di studenti fermi sull'isola a causa di un focolaio Covid ci sono tre ragazze triestine e due udinesi: dovranno attendere il 22 luglio per rientrare

Doveva essere una vacanza studio e si è trasformato in un brutto sogno per decine di studenti che sono volati a Malta: tra di loro anche due udinesi che, a causa di un focolaio Covid, sono costretti all'isolamento e quindi nell'impossibilità di lasciare l'isola per rientrare a casa. In tutto sono 5 i corregionali, tre triestini e due udinesi, che fanno parte di un gruppo di 80 studenti provenienti da diverse regioni d’Italia: avrebbero dovuto rientrare a casa una settimana fa - erano partiti lo scorso 25 giugno e dovevano rientrare il 9 luglio - ma dovranno attendere almeno fino al 22 luglio. Giovedì prossimo terminerà la loro quarantena. Nel gruppo di studenti erano emerse inizialmente due positività di ragazze che hanno presentato lievi sintomi di malessere: dopo i tamponi le positività riscontrate sono state 20.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focolaio in vacanza studio: studenti friulani ancora bloccati a Malta

UdineToday è in caricamento