Accusa un malore in classe e perde conoscenza allarmando tutti, sospetto uso di droghe

Il fatto ha coinvolto un adolescente che frequenta una scuola dell'hinterland nella giornata di ieri

Controlli anti droga in una scuola (foto di repertorio)

Malore in classe per un adolescente che frequenta una scuola dell’hinterland udinese nella mattinata di giovedì. Dopo che ha accusato il mancamento, su richiesta del personale docente, sono intervenuti i carabinieri e il personale sanitario del 118. Avrebbe perso conoscenza in maniera allarmante. I militari dell’Arma ipotizzano che il giovane possa aver assunto stupefacenti prima delle lezioni, nello specifico della marijuana. All’interno dei locali dell’istituto scolastico non è stato trovata però traccia di sostanze vietate. Una piccola quantità di marijuana è stata invece recuperata nell’abitazione di un altro studente, considerato molto vicino al giovane sentitosi poco bene. Dopo i primi accertamenti in loco, e la presa di coscienza che non fosse in pericolo di vita, il ragazzo è stato condotto al pronto soccorso ospedaliero per ulteriori accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Clima impazzito: un temporale di neve imbianca il Friuli

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

Torna su
UdineToday è in caricamento