Striscione per Regeni sul palazzo della Regione a Trieste

Dopo la rimozione voluta dal sindaco Dipiazza in Municipio, Debora Serracchiani ne fa sistemare uno sul balcone del palazzo del Lloyd

Foto Facebook Debora Serracchiani

Dopo la rimozione dello striscione di Amnesty International dal municipio di Trieste, su disposizione del sindaco della città giuliana Dipiazza, Debora Serracchiani, governatrice del Friuli Venezia Giulia ne ha esposto un altro, anch'esso recitante "Verità per Giulio Regeni", sul blacone del palazzo del Lloyd, sede della Regione a Trieste.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La stessa presidente del Fvg ne ha dato notizia sulla propria pagina ufficiale di Facebook, ricordando anche che, dallo scorso mese di marzo, é presente uno striscione analogo, dedicato al ricercatore di Fiumicello ucciso in Egitto, nella sede di Udine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Castions, la vittima era un ex calciatore

  • Scontro sulla Napoleonica, un morto tra Morsano e Castions

  • Aria salubre e sicura con la corretta manutenzione dei climatizzatori

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: chiarita la posizione del Paese

  • «I comportamenti siano responsabili. Evitiamo il rischio di un nuovo “lockdown”»

  • Un grande bar all'aperto: ecco la nuova Piazza San Giacomo a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento