rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca

Strade chiuse in centro per far spazio ai tavolini: ecco quali sono

Diverse modifiche alla viabilità cittadina per l'iniziativa Udine sotto le stelle che inizia stasera, venerdì 13 maggio

Dalle 18 di questa sera torna Udine sotto le stelle, l'iniziativa promossa dal Comune di Udine per ravvivare le tiepide serate primaverili e che proseguirà per tutta l'estate, fino al week end di Friuli Doc. Per permettere lo svolgimento dell'evento, sono state previste alcune chiusure di strade nel centro cittadino. Così da permettere a bar e ristoranti di posizionare sulla carreggiata tavolini e sedie per prendere un aperitivo o cenare lungo le vie della città. Via Poscolle sarà completamente chiusa al traffico. Zona largo dei Pecile subirà alcune modifiche. Ecco nel dettaglio cosa è previsto.

Via Poscolle

Dalle ore 18 e 30 di venerdì 13 maggio alla mezzanotte e mezza di sabato 14 maggio e dalle 18 e 30 di sabato 14 maggio alle alla mezzanotte e mezza di lunedì 16 maggio in via Poscolle, nel tratto compreso tra via Zanon e via del Gelso e piazzale XXVI Luglio, via Marangoni, vilae Ledra nel tratto tra via del Gelso e via Canciani nonché in via del Freddo e in via del Gelso corsia est saranno istituiti il “Divieto di Transito” e il “Divieto di Fermata” per ogni categoria di veicoli, nei tratti interessati dalle occupazioni.

Il traffico verrà di conseguenza deviato lungo i seguenti percorsi:

- via Zanon lungo via del Gelso (ovvero Poscolle Est/Canciani/XX Settembre);

- via Grazzano in immissione su piazza Garibaldi verso via Cussignacco o Crispi;

- via Crispi in immissione su piazza Garibaldi verso via Cussignacco;

- via Battisti in immissione su piazza Garibaldi verso via Cussignacco/Crispi;

- via Del Sale/Del Gelso (ZTL) verso piazza Garibaldi direzione Cussignacco/Crispi;

- via Del Gelso, il traffico residuale o quello diretto verso il Centro Storico, proveniente da piazza Garibaldi verrà deviato verso via Canciani (piazza XX Settembre);

- via Brenari, l’accesso e l’uscita (con transito consentito esclusivamente ai frontisti) saranno consentiti da via Grazzano;

- vicolo Raddi, accesso inibito salvo per situazioni di emergenza (lungo la corsia che a tale scopo verrà mantenuta libera in via Poscolle);

- via Del Freddo, accesso inibito salvo per situazioni di emergenza (lungo la corsia che a tale scopo verrà mantenuta libera in via Poscolle);

- via Rivis, l’accesso e l’uscita (con transito consentito esclusivamente ai frontisti) saranno consentiti dall’intersezione con via Quintino Sella;

In via Magrini, via Muratti e vicolo Gorgo saranno istituiti il “Divieto di Transito” e il “Divieto di Fermata” per ogni categoria di veicoli, nei tratti interessati dalle occupazioni. Saranno inoltre apposti segnali indicanti “via Poscolle chiusa al traffico” in prossimità delle intersezioni afferenti la stessa via Poscolle. 

In via Manzoni sarà sospesa la corsia riservata a bus/taxi/polizia consentendo in tal modo il transito lungo la corsia est a ogni categoria di veicolo;

In via Grazzano, in prossimità di via Della Cisterna, sarò istituito il “Divieto di Fermata” per ogni categoria di veicoli al fine di consentire l’agevole svolta dei bus urbani.

Saranno posizionare barriere fisiche alle seguenti intersezioni:

• Poscolle/Marangoni/XXVI Luglio/Ledra;

• Poscolle/Zanon/del Gelso;

• Viola/Magrini/Gorgo;

• Viola/Magrini/Muratti;

• Poscolle/Zanon/del Gelso.

Dette barriere dovranno comunque garantire l’accessibilità ai mezzi di soccorso lungo quelle indicate come corsie d’emergenza. L’accessibilità a via Poscolle per i mezzi di emergenza e soccorso e frontisti sarà sempre garantita dal varco Poscolle/XXVI Luglio/Marangoni o da quello Poscolle/Zanon/Del Gelso (corsia cinema centrale). Per il tratto Poscolle/Canciani/XX Settembre/Battisti dal varco Poscolle/Del Gelso. Sarà consentita da piazza Garibaldi, l’accessibilità veicolare per l’Hotel Astoria. 

Le linee degli autopus Tpl delle vie interessare dall’eventi saranno deviate, con conseguente sospensione delle fermate. Lungo i nuovi (o ordinari) percorsi potranno essere istituite fermate provvisorie. 

Largo dei Pecile

Dalle ore 18 e 30 di venerdì 13 maggio alla mezzanotte e mezza di sabato 14 maggio e dalle 18 e 30 di sabato 14 maggio alle alla mezzanotte e mezza di lunedì 16 maggio in largo dei Pecile, nel tratto compreso tra via Deganutti e via dei Torriani saranno istituiti il “Divieto di sosta temporaneo - Zona rimozione coatta” per ogni categoria di veicolo (compresi i veicoli al servizio degli invalidi) e il “Divieto di transito” per ogni categoria di veicoli. Di conseguenza i veicoli provenienti da via Cosattini verranno deviati in via Deganutti. Saranno inoltre collocate barriere fisiche alle seguenti intersezioni: dei Pecile/Deganutti e dei Pecile/dei Torriani.

In largo Dei Pecile est e via dei Rizzani saranno istituiti il “Divieto di sosta temporaneo - Zona rimozione coatta” per ogni categoria di veicoli (compresi i veicoli al servizio degli invalidi) e il “Divieto di transito eccetto frontisti” per ogni categoria di veicoli (sarà consentito l’accesso e l’uscita per/da le aree private). Di conseguenza i veicoli provenienti da via dei Torriani e via Valvason verranno deviati in via Zanon.

In vicolo Sillio sarà istituiti il “Divieto di transito” per ogni categoria di veicoli. Di conseguenza saranno posizionare barriere fisiche in vicolo Sillio dopo civico  3A. I frontisti del civico 2 di vicolo Sillio potranno accedere da piazza San Cristoforo.

In via D’Aronco, nel tratto tra la cosiddetta Piazzetta D’Aronco e Via Cosattini saranno istituiti il “Divieto di sosta - Zona rimozione coatta” per ogni categoria di veicoli (compresi i veicoli al servizio degli invalidi) ove meglio segnalato in loco e il “Divieto di transito eccetto frontisti” per ogni categoria di veicoli (sarà consentito l’accesso e l’uscita per/da le aree private);

L’accessibilità a largo Dei Pecile per i mezzi di emergenza/soccorso e frontisti (possessori di garage o aree private destinate alla sosta veicolare) sarà sempre garantita dal varco Pecile/Dei Torriani/Valvason.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade chiuse in centro per far spazio ai tavolini: ecco quali sono

UdineToday è in caricamento