menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto dalla rete

Foto dalla rete

Marano Lagunare: avvistato uno squalo martello nella laguna

L'esemplare è stato fotografato da due pescatori. Era rimasto intrappolato dopo il cambio della marea, che in quella zona avviene in breve tempo

Ritrovamento singolare nella laguna di Marano dove, alcuni giorni fa, due pescatori hanno rinvenuto un esemplare di squalo martello (una specie che normalmente vive in acque tropicali e che si avvicina alla costa, a una profondità di non meno di 80 metri).

Lo squalo - della lunghezza di tre metri - come riporta Il Gazzettino è “entrato in laguna superando il cordone litoraneo più a nord dell’Adriatico e ha raggiunto l’isoletta di San’Andrea. Qui è rimasto in trappola, a causa del cambio di marea che, nella laguna di Grado e Marano, in poche ore modifica il livello delle acque anche di un metro e mezzo. I pescatori lo hanno fotografato e poi, facendo attenzione, hanno facilitato il suo ritorno a profondità maggiori, dove poi è riuscito a riprendere la via del mare aperto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento