Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

La guardia medica di San Pietro al Natisone spostata a Cividale

Il cambio di sede è attivo da lunedì 16 marzo scorso. "La riorganizzazione è un atto dovuto a prescindere dall'emergenza coronavirus"

La sede del servizio di continuità assistenziale - guardia medica di San Pietro al Natisone da lunedì 16 marzo ha cambiato la propria sede, spostandosi a Cividale del Friuli.

La decisione

“La riorganizzazione – comunicano dalla direzione dell’azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale – è un atto dovuto a prescindere dall'emergenza Covid-19, considerati i volumi di prestazioni della sede di San Pietro".

Lavoro coordinato

Con lo spostamento della sede, i due medici che lavoravano singolarmente nelle due sedi, distanti solo 6 chilometri, potranno così operare in modo coordinato. In questo periodo di emergenza sanitaria, ciò potrebbe tradursi in una riorganizzazione del lavoro. Un medico può essere dedicato alla attività telefonica e ambulatoriale, e il secondo dedicato alle visite domiciliari. La collaborazione tra gli specialisti, poi, consente la condivisione dei casi e uno scambio proficuo che presuppone anche la crescita professionale.

Raccomandazioni ministeriali

La decisione del cambio di sede, inoltre, consente di ottemperare a quanto previsto dalla raccomandazione ministeriale "Raccomandazione per prevenire gli atti di violenza a danno degli operatori sanitari. Gli atti di violenza a danno degli operatori sanitari costituiscono eventi sentinella che richiedono la messa in atto di opportune iniziative di protezione e prevenzione".

Comunicazioni

Tale scelta è stata informata al sindaco di San Pietro e al referente medico del servizio di continuità. Sono stati informati anche tutti i medici di continuità assistenziale sia di Cividale che di San Pietro (e per conoscenza anche quelli della sede di Manzano), oltre ai medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta del distretto e dei distretti limitrofi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La guardia medica di San Pietro al Natisone spostata a Cividale

UdineToday è in caricamento