Cronaca

Paga alla cassa della sagra con 100 euro falsi

Denunciata una 28enne. Dopo aver ingannato il personale della festa la prima volta ci ha riprovato una seconda

"Spendita di banconote falsificate". E' questa l'ipotesi di reato per la quale una 28enne di etnia rom è stata denunciata da parte dei carabinieri della stazione di Aiello del Friuli. La donna, nel corso di una sagra paesana dela zona, aveva speso in una delle casse una banconota falsificata da 100 euro, cercando poi, inutilmente, di spenderne una seconda, rifiutata però dal volontario che ha così chiesto l’intervento dell’Arma. Conseguentemente la protagonista della vicenda, rintracciata e identificata, è stata segnalata all'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paga alla cassa della sagra con 100 euro falsi

UdineToday è in caricamento