Sparatoria a Mortegliano, una persona gravemente ferita

I fatti sarebbero avvenuti in una zona poco frequentata, la Procura ipotizza il reato di tentato omicidio

Momenti di paura questa mattina a Mortegliano dove c'è stata una sparatoria. I fatti sono avvenuti nell'area circostante il cimitero cittadino e la vicenda è ancora tutta da chiarire. Quello che è certo è che le persone coinvolte sarebbero almeno due e che ad assitere ai fatti potrebbe esserci un testimone, lo stesso che ha chiesto anche aiuto, lanciando l'allarme. Sui fatti indagano i carabinieri della Compagnia di Latisana che hanno svolto un sopralluogo nell'area in cui c'è stata la sparatoria. Una persona è rimasta gravemente ferita. La Procura ipotizza il reato di  tentato omicidio. +++ in aggiornamento+++

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • Un friulano è "fotografo dell'anno" per National Geographic

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

  • Udinese-Parma 3:2 | Le pagelle: Pereyra il migliore, Nicolas fuori fase

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento