Cronaca

Nimis: sparò sulle auto in sosta, arriva la condanna

Quattro anni di reclusione per un uomo di 47 anni che lo scorso anno aveva utilizzato un fucile contro alcune vetture dalla finestra di casa sua

Lo scorso anno, a fine luglio, aveva sparato da casa sua contro alcune auto in sosta, colpendo, oltre alle vetture, anche un'abitazione. Per l'autore del gesto, un uomo di 47 anni, è arrivata la condanna emessa dal Gup di Udine a 4 anni e 10 mesi di reclusione. Il capo di imputazione era quello di tentato omicidio ed esplosioni pericolose. Al tempo era risultato affetto da un disturbo psicotico, come stabilito da una perizia psichiatrica.

Il responsabile dell'episodio aveva fatto esplodere circa 20 colpi. Era poi stato disarmato da un conoscente mentre stavano arrivando le forze dell'ordine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nimis: sparò sulle auto in sosta, arriva la condanna

UdineToday è in caricamento