rotate-mobile
Cronaca

Trovati con un "sasso" di cocaina purissina da 250 mila euro

Sequestrato un chilo di stupefacente. Tre gli spacciatori arrestati. L'operazione è stata condotta in sinergia tra gli agenti della Mobile di Udine e quelli del reparto di Pordenone

Nel corso di un'operazione effettuata dalla Squadra Mobile di Pordenone e della Squadra Mobile di Udine venerdì 10 agosto, tre persone sono state trovate in possesso di cocaina purissina, tutta risalente ad un unico "sasso" da un chilogrammo. Il chilo di cocaina, una volta tagliano e commercializzato avrebbe potuto fruttare oltre 250 mila euro e 2.500 dosi di coca. 

L'indagine

L'operazione ha avuto inizio alcune settimane fa durante la quotidiana attività volta a contrastare lo spaccio e il consumo di droga in Friuli. La Squadra Mobile di Udine, infatti, aveva attenzionato un cittadino albanese sospettando potesse gestire un livello intermedio di approvigionamento di stupefacente in Friuli Venezia Giulia. 

Le perquisizioni

Coadiuvandosi con i colleghi di Pordenone, nel pomeriggio di venerdì scorso, dopo un lungo lavoro di monitoraggio "alla vecchia maniera", gli agenti hanno fatto scattare la perquisizione all'interno dell'appartamento del sospettato, presente a Cordenons, trovando, come da ipotesi, 315 grammi di cocaina e alcune  chiavi di un secondo appartamento. Dopo il ritrovamento del mazzo, è partita una seconda perquizione, che ha generato un secondo sequestro. All'interno erano presenti ben 680 grammi di cocaina, oltre a del materiale utile ai fini investigativi, tra cui una bilancia. Dopo il secondo colpo, è stata avvitata una terza ed ultima perquisizione domiciliare dove sono stati rinvenuti e sequestrati altri 50 grammi di cocaina e 13 grammi di marijuana, oltre ad un bilancino elettronico di precisione.

Sequestro e arresto

L'indagine ha dunque portato all'arresto di tre persone: S.F., cittadino albanese di 34 anni residente a Pordenone; C. D., cittadino italiano di 29 anni residente a Cordenons; e F. A. cittadino italiano di 37 anni residente anche lui a Cordenons. Tutti e tre sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Trovati con un

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovati con un "sasso" di cocaina purissina da 250 mila euro

UdineToday è in caricamento