menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri di Tolmezzo

I carabinieri di Tolmezzo

Vende la droga a un minorenne a cui estorce il cellulare come pagamento, denunciato

I carabinieri di Tolmezzo hanno deferito in stato di libertà un 33enne per spaccio ed estorsione

L'episodio risale alla scorsa estate, quando un 33enne richiedente asilo di nazionalità nigeriana, residente a Tolmezzo, ha venduto 50 grammi di marijuana a un giovane minorenne di Tarvisio. A seguito di attività di indagine delegata dalla Procura della Repubblica di Udine, nel pomeriggio di ieri i militari del nucleo radiomobile della compagnia dei carabinieri di Tolmezzo hanno deferito in stato libertà l'uomo per il reato di spaccio. Il sospetto dei carabinieri è che l'uomo, insieme ad un complice, si volesse ritagliare una fetta di mercato dello spaccio nella città di Tolmezzo. 

L'accusa

Non solo spaccio, per lui. Il 33enne, infatti, nel corso di una perquisizione, è stato trovato in possesso di un cellulare munito di scheda SIM intestata alla madre dello stesso minore a cui aveva venduto la droga nell'estate 2018. Non avendo ricevuto il pagamento pattuito per i 50 grammi di marijuana ceduti, l'uomo aveva sottratto il telefono, risultando così essere provento di attività estorsiva. L'accusa è quindi duplice, spaccio di sostanze stupefacenti in concorso ed estorsione.

Il complice

Come detto, nell’ambito della vicenda è stato accertato anche il coinvolgimento di un altro uomo, 32enne anch'esso richiedente asilo di nazionalità nigeriana, domiciliato a Socchieve. Anche per lui è scattato il deferimento in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per concorso nel reato di spaccio di sostanze stupefacenti in danno di minore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento