Spaccio di ecstasy a Lignano, arrestato un 18enne

Il ragazzo è stato scoperto dai carabinieri della stazione locale. Perquisita la sua abitazione, nel pordenonese

Arrestato un 18enne residente nel pordenonese a Lignano Sabbiadoro per questioni legate allo spaccio di ecstasy. All’alba di domenica mattina - verso le 5 - i carabinieri della stazione locale lo hanno sorpreso mentre cedeva a una persona terza una dose di pasticche, nella zona del lungomare tra Pineta e Riviera. Il ragazzo aveva con sé altre piccole confezioni di stupefacente. Nella sua abitazione della Destra Tagliamento gli uomini dell’Arma hanno trovato ancora un modico quantitativo dello stesso tipo di sostanza, insieme al nylon utilizzato per confezionare le dosi e a un bilancino di precisione. Tutto il materiale è stato sequestrato. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Esce la bio di Taylor Mega: la recensione del libraio udinese ha più successo del libro

  • "Negazionista" al liceo: studente sospeso al primo giorno di scuola perché non rispetta le norme anti-covid

  • Nuova apertura al Città Fiera: 2mila metri quadrati dedicati ai più giovani

  • Il piccolo Michael perde la vita a soli cinque anni

  • Un uragano terrorizza il mar Ionio, il suo nome è "Udine"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento