Spacciano fuori dal Sert, arrestati due uomini

Trovati in possesso di hashish, eroina, un bastone e un coltello, due friulani finiscono nei guai per aver spacciato nei pressi di un luogo di cura

Spacciano all'esterno del Sert e i carabinieri li trovano in possesso, oltre che della droga, anche di un coltello e un bastone: due friulani sono stati ieri tratti in arresto dai carabinieri di Udine per l'ipotesi di detenzione di droga a fini di spaccio, aggravata per il fatto di essere stati trovati nelle vicinanzi di un luogo di cura come il Servizio per le tossicodipendenze dell’Azienda sanitaria, oltre che di possesso di oggetti atti a offendere

L'accaduto

Allertati da alcune segnalazioni pervenute nei giorni scorsi dai residenti, i carabinieri hanno effettuato alcuni servizi di controllo mirati nella zona dell'azienda sanitaria di via Pozzuolo, dove tra gli altri edifici sorge anche quello che ospita il Sert. Durante uno di questi controlli è stata fermata un'auto, dove si trovavano due persone, all'interno della quale sono state trovate alcune dosi di hashish ed eroina, oltre che un bastone e un coltello.

La perquisizione

A seguito di questi ritrovamenti i carabinieri hanno deciso di procedere alla perquisizione delle abitazioni dei due uomini dove sono state rinvenute altre dosi di hashish (per un totale di 170 grammi), cinque dosi di eroina Brown sugar, una bottiglia di morfina da un decilitro, un bilancino e altro materiale utile per il confezionamento della droga. L’udienza di convalida dell’arresto è in programma domani, lunedì 11. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • A 24 anni apre il primo e unico negozio in regione di alimentazione naturale per cani

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Scritta ingiuriosa prima della partita, operai all'opera per eliminarla

Torna su
UdineToday è in caricamento