menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In viaggio verso Udine per un lutto familiare, in auto hanno 40 mila euro di cocaina

Due stranieri sono stati sorpresi dal personale della Squadra mobile al casello di Udine Sud. Una volta perquisito il mezzo è stato trovato lo stupefacente

In auto con 40 mila euro di cocaina – circa 358 grammi –, sorpresi al casello di Udine Sud da una Volante. È accaduto ieri, verso le 11. All'interno del veicolo due stranieri, un uomo 28 enne alla guida e una ragazza 18 enne, entrambi residenti fuori regione. All'inizio gli agenti hanno voluto comprendere i motivi del loro spostamento extra territoriale – hanno dichiarato di essere in zona per un lutto familiare – ma visto che erano entrambi erano privi di documenti d’identità sono stati condotti in Questura per la loro identificazione. Considerando l’apparente nervosismo di entrambi i poliziotti hanno voluto approfondire la questione, perquisendo il veicolo. Così hanno trovato, ben nascosto in un vano sottostante le leve del cambio e del freno a mano, un sacchetto con all’interno cinque “pietre” di sostanza bianca. I due sono stati arrestati e condotti alle case circondariali di Udine, l’uomo, e Trieste, la donna, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Dovranno rispondere di detenzione illecita ai fini di spaccio e di eventuali false dichiarazioni nell’autocertificazione.

Altri controlli

In serata invece, verso le ore 22, un’altra Volante ha controllato due giovani che si aggiravano in modo sospetto in una piazzetta del centro cittadino.
Uno dei due, un cittadino marocchino 23 enne, è stato trovato in possesso di mezzo panetto di hashish, per un peso di 56 grammi, e denunciato a piede libero per il reato di detenzione illecita ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nella giornata di ieri controllate nel complesso 117 persone e 64 veicoli e denunciato, sempre a piede libero, per evasione dagli arresti domiciliari, ai quali era ristretto a seguito di un recente arresto sempre per spaccio di stupefacente. Si tratta un cittadino udinese 37 enne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento