Rompe il naso e quattro denti al barista che cercava di calmarlo

Identificato l'uomo che ha malmenato il gestore intervenuto per sedare una rissa in un locale di Codroipo

Scatena un litigio che sfocia in rissa e se la prende con l'uomo che cercava di sedarla. È successo la settimana scorsa al bar "Caffè Centrale" di Codroipo, quando un cittadino di origini ucraine di 28 anni, a seguito di un alterco con un altro cliente, si è scagliato contro il barista, 25enne, intervenuto per sedare la lite. Tra i due è nata quindi una "scazzottata", mentre è rimasto illeso il primo soggetto coinvolto nella lite.

Lesioni

Il barman ha riportato serie lesioni al volto, tra cui frattura del setto nasale e a quattro denti, tanto da rendere necessario il trasporto al pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia di Udine. L'aggressore invece è stato identificato nella giornata di ieri e denunciato per lesioni personali gravi. Sul caso hanno indagato i Carabinieri della stazione di Codroipo.

Controlli sul territorio

Un'altra denuncia è arrivata a carico di un 26enne residente nel capoluogo friulano. Il giovane, nell'ambito di alcuni controlli rinforzati per recenti furti avvenuti, è stato fermato dai Carabinieri del Nucleo radiomobile ed al termine di una perquisizione, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico di 12 centimetri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

  • A 24 anni apre il primo e unico negozio in regione di alimentazione naturale per cani

  • Razzia di tonno in scatola, fugge dalla Lidl con un bottino di 90 scatolette

  • Incidente mortale sulla Udine-Venezia, raffica di soppressioni e ritardi

Torna su
UdineToday è in caricamento