rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
sostegno alle famiglie / Palmanova

Contributi comunali per le bollette del gas: a disposizione anche quest’anno 27.660 euro

Le domande entro il 21 dicembre 2022. Il sindaco di Palmanova Giuseppe Tellini: “Aiuti concreti per chi ha più difficoltà. Dovere del Comune sostenere le persone nei momenti di crisi”

Il Comune di Palmanova conferma, anche per il 2022, il "Bando gas", progetto per il sostegno economico per singoli o famiglie che vivono in situazioni di evidente difficoltà economica. Fino a mercoledì 21 dicembre i cittadini e le cittadine potranno presentare domanda per ricevere un contributo per il rimborso dei costi sostenuti nel 2021 per i consumi di gas casalingo. Il fondo disponibile è, come gli anni scorsi, di 27.660 euro. Il bando con tutte le informazioni e il modulo di domanda sono pubblicate sul sito www.comune.palmanova.ud.it.

L'aiuto

Questo è un aiuto concreto per chi ha serie difficoltà economiche. Vogliamo scongiurare il distacco dal servizio di riscaldamento domestico degli utenti più economicamente deboli. Vivere in un ambiente dignitoso deve essere un diritto di tutti. È dovere del Comune sostenere le persone nei momenti di crisi e bisogno, rimborsando, almeno in parte, le spese sostenute per le utenze domestiche. In molti attendono questi fondi e questo conferma l’efficacia del progetto nell’aiutare situazioni di grave necessità. Con il Bando gas, negli anni, abbiamo destinato oltre 300.000 euro alle persone più bisognose”, commenta il sindaco palmarino Giuseppe Tellini.

Come funziona il contributo

Il Comune ha attivato lo strumento di sostegno da più di 10 anni, erogando contributi per un totale di 303.320 euro: 82.975 euro per aiutare le famiglie a pagare le bollette del riscaldamento per il 2011, 2012 e 2013, 27.659 euro per l’anno successivo (2014), 27.660 euro all’anno stanziati nel 2015, 2016, 2017, 2018, 2019, 2020 e 2021. Per poter accedere al contributo bisogna essere residenti nel Comune di Palmanova e avere un Isee non superiore ai 15.000 euro. Potranno ottenere sostegno anche le famiglie monoreddito, il cui Isee sia compreso tra 15.001 e 25.000 euro in cui l’unico percettore di reddito del nucleo abbia perso il lavoro successivamente al 1 gennaio 2021, abbia rilasciato la dichiarazione di immediata disponibilità lavorativa al centro per l’impiego competente e che alla data di presentazione della domanda risulti ancora disoccupato. Le risorse disponibili saranno suddivise tra i richiedenti, in percentuali proporzionali alla fascia di reddito dichiarata. Le domande dovranno essere presentate entro il 21 dicembre 2022 al Comune, secondo le modalità previste dal bando pubblicato sul sito www.comune.palmanova.ud.it. La modulistica, oltre che sul sito, è disponibile nell’atrio del palazzo comunale di fronte all’Ufficio Anagrafe – Protocollo (piano terra). Per informazioni e accedere all’Ufficio Segreteria, che segue il progetto, è necessario chiamare in anticipo per prendere appuntamento lo 0432 922129 oppure lo 0432 922137. La domanda deve essere presentata via Posta Raccomandata indirizzata al Comune di Palmanova, via PEC con firma digitale all’indirizzo comune.palmanova@certgov.fvg.it  o consegnata a mano direttamente all’Ufficio Protocollo (Piano terra) con i seguenti orari: lunedì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 18, mercoledì dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 16 alle 18, venerdì dalle 9.30 alle 12.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contributi comunali per le bollette del gas: a disposizione anche quest’anno 27.660 euro

UdineToday è in caricamento