Treni: sospese le Frecce per Milano e Roma dal Friuli Venezia Giulia

Il provvedimento, al momento, è valido solo per oggi e riguarda solo le Frecce di Trenitalia: i treni regionali viaggiano regolarmente. Probabile un prolungamento

Una Freccia di Trenitalia

Come prevedibile, il provvedimento del Governo che ha dichiarato tutta Italia "zona rossa" sta cominciando ad avere delle ripercussioni anche sui trasporti pubblici. Sono infatti state cancellate oggi le Frecce di Trenitalia che collegano il Friuli Venezia Giulia a Milano e Roma. Sulla rete ferroviaria, come confermano le Ferrovie di Stato, stanno però circolando regolarmente i treni regionali. La misura riguarda al momento la giornata di oggi e non è stato confermato un eventuale prolungamento nel tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Udine usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • Un friulano è "fotografo dell'anno" per National Geographic

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

  • Udinese-Parma 3:2 | Le pagelle: Pereyra il migliore, Nicolas fuori fase

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento