Soccorso alpino in azione, salvi due turisti stranieri

E’ stato possibile individuarli grazie all’impiego di Sms locator che ha permesso di guidare da remoto le squadre

Risolto l’intervento nella forra del Vinadia affidando il turista belga all’autoambulanza, contestualmente il Soccorso Alpino e Speleologico con la stazione di Udine - Gemona ha risolto oggi altre due richieste di intervento.

Gli interventi

Cinque tecnici sono accorsi prima sul Torrente Palâr ad Alesso per una donna di Milano di sessant’anni S. B. che si era slogata una caviglia nei pressi della terza pozza del torrente: è stata trasportata con la barella a braccia fino all’autoambulanza intorno alle 15.15. Subito dopo i tecnici si sono recati sul versante Ovest del Monte San Simeone per soccorrere due polacchi. Questi G. C.,19 anni, e T. G 42 anni hanno chiamato il soccorso intorno alle 15 perché si erano “incrodati” in un bosco ripido senza riuscire a proseguire nel tentativo di passare dal San Simeone al Monte Festa tra le due strade esistenti.

Sms locator

E’ stato possibile individuarli con una certa velocità grazie all’impiego di Sms locator dalla centrale operativa di Torino. Grazie poi al sistema Arogis del Soccorso Alpino e Speleologico che permette di tracciare in tempo reale tutti i volontari, è stato poi possibile da remoto "guidare" le squadre sul posizione in cui si trovavano i due polacchi. Le squadre si sono recate sulla cima del San Simeone con i mezzi e poi hanno raggiunto con precisione in 15 minuti i due escursionisti, che sono stati recuperati con l’ausilio di corde di sicurezza, assicurandone la risalita in un punto sicuro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale sulla Ferrata, perde la vita a soli 22 anni

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

  • Lorenzo, una vita spezzata a soli 22 anni

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

Torna su
UdineToday è in caricamento