Scivola per 25 metri in montagna: uomo elitrasportato in ospedale con serie lesioni

Un uomo originario di Fusea è rimasto ferito sul Monte Dobis dopo una caduta di circa venticinque metri lungo un pendio a quota 1000 di altitudine

Le immagini del soccorso

Scivola per oltre 25 metri e si procura alcune lesioni: si è conclusa con un trasporto in ospedale tramite l'elisoccorso la disavventura di un uomo rimasto ferito sul Monte Dobis dopo una caduta di circa venticinque metri lungo un pendio a quota 1000 di altitudine.

I fatti

Il signore, originario di Fusea ma residente in Svizzera, aveva lasciato la sua auto in località Curiedi e si era incamminato da solo per raggiungere la cima nella tarda mattinata ma poi è scivolato procurandosi vari traumi e ferite. Ha raccontato di aver provato a rialzarsi senza però riuscirci. A notarlo è stato un giovane che saliva sulla stessa cima dal versante di Fusea: è stato lui a chiamare i soccorsi alle 15.15 contattando il NUE112.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il soccorso

Sul posto è arrivato dopo circa mezz'ora di cammino, assieme alla Guardia di Finanza di Tolmezzo, un tecnico del Soccorso Alpino residente a Fusea che è anche infermiere professionale e che gli ha fatto una prima valutazione posizionando un collare e un accesso venoso per prepararlo all'arrivo dell'equipe medica in elisoccorso. Il ferito, che ha riportato seri traumi e rimane sotto osservazione considerata l'età avanzata, è stato caricato a bordo dell'elisoccorso con una verricellata, con l'aiuto del tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino, dopo essere stato messo nel materasso a depressione e imbarellato. Sul posto anche i Vigili del Fuoco. L'intervento si è chiuso alle 17.30

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Fedriga e l'allarme Dpcm: "Spariranno migliaia di attività economiche"

  • Caffè, brioche, aperitivo e pizza tutto sullo stesso tavolo: la singolare protesta di un ristoratore udinese

  • Tre nuovi decessi da Covid19 in FVG: si tratta di due 78enni e un 59enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento