Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Tarvisio

A Tarvisio con 47 chili di sigarette di contrabbando, arrestato in Polonia

Si tratta di un 48enne polacco, scoperto sette anni fa alla barriera autostradale della cittadina montana

Una condanna a tre anni, cinque mesi e 28 giorni di reclusione, emessa dal tribunale di Udine: è quanto deve scontare il 48enne polacco Mariusz Janusz Jaroch, latitante dal febbraio del 2011, da quando la Procura della Repubblica di Udine spiccò nei suoi confronti un mandato di arresto. Il soggetto è stato rinttacciato nel suo paese d'origine, a Przemysl, cittadina al confine con l'Ucraina e non molto distante dalla Slovacchia.

L'episodio

I provvedimenti nei suoi confronti scattarono in seguito a un controllo alla barriera autostradale di Tarvisio, nel corso del quale Jaroch, assieme a un connazionale, venne scoperto con 47 chilogrammi di sigarette di contrabbando

— di produzione ucraina — nascoste nel pianale dell'auto sulla quale viaggiava. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Tarvisio con 47 chili di sigarette di contrabbando, arrestato in Polonia

UdineToday è in caricamento