Commercio: nasce il negozio di sigarette elettroniche in centro città

Il franchising Ovale arriva anche in via Manin. E' più sana e più economica, non serve a smettere, ma più aiutare. Scoprite come funziona questa singolare iniziativa, a Udine nella zona della vita notturna

A Udine ha aperto un nuovo negozio, davvero insolito. Si tratta del negozio di sigarette elettroniche Ovale, che fa parte di un franchising che esiste in tutta Italia. A lanciarsi nella nuova avventura in città è Marco Tomezzoli, che il 16 giugno scorso ha inaugurato lo store di via Manin, dove lavora Silvia Ponta. Nel negozio si possono acquistare sigarette elettroniche di vari modelli e quindi vari prezzi e le ricariche. A disposizione 14 gusti diversi e anche quelli senza nicotina. Si può fumare, all'interno di un bar, al cinema o in areo, tabacco, cognac, havana, vaniglia, cioccolato, liquirizia, menta, cappuccino, caffè, pesca, caramello, albicocca e fragola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le sigarette elettroniche, anziché fumo, emanano vapore acqueo aromatizzato. Basta inserire nella cartuccia il liquido al sapore preferito e quindi aspirare, in alcuni modelli si accende anche una luce rossa, simile alla bronza della sigaretta vera, in altri più sofisticati, ogni volta che si aspira bisogna premere un pulsante. I diversi modelli hanno anche un tempo di durata della batteria diversa. Insieme alla sigaretta elettronica viene fornito anche il caribatterie.

Quali sono i vantaggi di una bionda elettronica, rispetto a quella tradizionale? “Innanzitutto per la salute – racconta il titolare Marco Tomezzoli - perché non contiene le sostanze tossiche delle sigarette, ma solo la nicotina. Poi c'è anche un risparmio economico, visto che il costo iniziale viene ammortizzato rapidamente nel tempo”. L'obiettivo, come spiega il titolare della nuova attività, non è quello di abbandonare il fumo. “Può contribuire a smettere – suggerisce – perché si può scegliere la gradazione di tabacco e si può ridurre la dose, fino a fumare le sigarette senza nicotina”. In via Manin è possibile richiedere una prova gratuita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È mancato Cristian De Marco, il fondatore del Piccolo Coro del Fvg

  • Coronavirus, i positivi salgono di più del doppio rispetto a ieri

  • Muore in carcere a soli 22 anni, la Procura apre un'indagine

  • Affetto da Coronavirus, si presenta in farmacia senza mascherina violando la quarantena

  • Mascherine 3D riutilizzabili: l'invenzione di due aziende udinesi

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia al primo posto in Italia nel rispetto delle limitazioni

Torna su
UdineToday è in caricamento