Azienda dello spettacolo si reinventa: piattaforma online per rilanciare gli eventi

Showgroup.it debutta sulle reti Mediaset per far incontrare domanda e offerta di questo settore duramente colpito dalla crisi

La presidente Elisabetta Molino

Il settore dello spettacolo e degli eventi, come tanti altri, è stato duramente colpito dalla crisi legata al coronavirus. Oltre alle gravi perdite, però, c'è chi si sta già mettendo all'opera per favorire il rilancio delle attività. È il caso di Showgroup.it, un portale gratuito ideato per far incontrare domanda e offerta del mondo dello spettacolo e degli eventi.

L'idea

Per promuovere l'apertura della piattaforma, ideata dalla startup friulana, si è deciso un debutto in grande sulle reti Mediaset. La startup conta già 22mila iscritti tra artisti, location e operatori, e da oggi è diventata consultabile da tutti quelli che vogliono organizzare eventi.

Le date

Dal 12 al 25 aprile Showgroup.it sarà quindi on air in televisione con una campagna pubblicitaria su Canale 5, Rete 4 e Italia 1, supportata online da una digital campaign promossa in tutta Italia sulle principali piattaforme social.

Gli obiettivi

Obiettivo è quello di diventare la più grande community professionale italiana (ma in futuro anche nazionale) di artisti, location e operatori. Per poter arrivare a ciò, i fondatori della startup hanno stanziato un investimento iniziale di 1,5 milioni di euro, strutturando una rete di oltre 30 professionisti al lavoro sul progetto. Il piano quinquennale di sviluppo prevede l’ampliamento delle funzionalità della piattaforma ad altri Paesi, a partire da quelli europei, come Slovenia, Austria, Svizzera e Francia.

Le origini

L'idea della piattaforma è nata nel 2016 e nel 2019, dopo anni di indagini sul mondo dello spettacolo e dell'organizzazione di eventi, il progetto ha preso slancio. L'obiettivo è ambizioso: diventare la piattaforma digitale internazionale di riferimento dei professionisti nel settore dell'intrattenimento e dell'organizzazione degli eventi, in grado di unire il processo di ricerca, selezione e ingaggio, per favorire domanda e offerta lavorativa. L'iscrizione ai servizi è gratuita e non richiede costi di intermediazione.

I protagonisti

I co-founder sono quattro professionisti del settore: Francesco Recco, manager di artisti del calibro di Umberto Smaila, Elisabetta Molino, marketing specialist, Francesco Magon, esperto del mondo pubblicitario milanese, ed Enrico Accettola, imprenditore e startupper attivo nella comunicazione e nella gestione degli eventi.

La presidente

"Con gli iscritti alla nostra piattaforma abbiamo già saputo creare un rapporto di fiducia importante: nei mesi che hanno anticipato l’apertura al pubblico - spiega Elisabetta Molino, presidente e co- founder di Showgroup.it - abbiamo riscontrato un forte interesse da parte di artisti, location e operatori del mondo dello spettacolo e degli eventi, che hanno già potuto confrontarsi con il nostro customer care, apprendere le modalità di creazione delle proprie vetrine online attraverso video tutorial informativi e restare aggiornati sullo sviluppo del progetto grazie alla nostra newsletter. Inoltre, in queste settimane segnate dall'emergenza Covid-19 - prosegue la presidente - abbiamo voluto far sentire la nostra vicinanza e coinvolgere i protagonisti del mondo dello spettacolo in una challenge social che abbiamo chiamato "Artisti per l'Italia", una sfida per diffondere in rete video positivi, per regalare e regalarci momenti di divertimento e svago registrati da casa. Nella strategia di lancio della piattaforma - conclude Elisabetta Molino - avevamo già previsto un importante investimento su Mediaset e abbiamo deciso di confermarlo per offrire a tutti i protagonisti del mondo dello spettacolo e degli eventi un’opportunità in più per prepararsi a far ripartire il settore. Invitiamo tutti a guardare con fiducia al futuro".

Momento difficile

"La sosta forzata decisa dal Governo per affrontare l'emergenza Covid-19 sta facendo vivere al settore dello spettacolo un momento difficile, - dichiara Enrico Accettola, amministratore delegato e co-founder di Showgroup.it- ma abbiamo lavorato a lungo sullo sviluppo della nostra piattaforma e, nonostante la serrata totale, stiamo continuando a implementare nuove funzionalità. Siamo una startup 100% italiana, - sottolinea l’AD - il nostro team è formato da professionisti che credono molto in questo progetto e stiamo affrontando tutte le difficoltà che la fase di avvio di un'impresa comporta. Ma per far decollare Showgroup.it abbiamo scelto un'importante campagna di comunicazione televisiva e digital che darà grande visibilità al nostro progetto e lo renderà fruibile a livello nazionale. Per artisti, location e operatori le iscrizioni alla piattaforma continuano, quindi, non resta che cogliere al volo questa opportunità per farsi conoscere. In attesa di tornare a ballare, cantare, organizzare spettacoli ed eventi tutti insieme, - conclude Accettola - siamo certi di poter offrire al settore degli eventi e dello spettacolo uno strumento strategico per progettare il futuro".

Come funziona

Come marketplace del settore, Showgroup.it è stato ideato per offrire ad artisti, location e operatori degli eventi la possibilità di aumentare la propria visibilità ed essere facilmente trovati. Attraverso l'iscrizione gratuita e la pubblicazione di video e immagini, ogni artista già conosciuto o emergente ha la possibilità di mostrare al pubblico le proprie abilità e performance nella categoria di riferimento, per essere contattato nelle zone d’interesse. Le specialità vanno dal canto alla danza, dalla magia all’arte circense, dai presentatori ai comici, dai sosia ai giocolieri, ma anche truccabimbi, animatori per bambini, oltre a influencer come blogger e instagramer, e molti altri. Allo stesso tempo potranno mettersi in vetrina anche le location e le aziende fornitrici di servizi e attrezzatura tecnica (come service, security, catering, fotografi, interpreti...) per tutti i tipi di eventi, leisure e business. Gli utenti che vogliono organizzare una festa, i manager che desiderano trovare un artista e molte altre professionalità legate al mondo dell’event management possono trovare facilmente quello che cercano senza dover pagare costi di intermediazione. Per loro Showgroup.it è un unico luogo digitale, in cui configurare il proprio evento taylor made, dalla convention aziendale al compleanno dei figli. Nella barra di ricerca si può geolocalizzare la zona d’interesse e specificare quale tipologia di professionista si sta cercando all'interno della community. In pochi click è possibile raggiungere una selezione di nominativi contattabili nella propria zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altri servizi

Le altre funzioni che completano la piattaforma: sistema di messaggistica, recensioni, gestione del proprio network di collaborazioni, calendari. Per rendere la piattaforma ancora più fruibile, inoltre, è previsto il lancio dell'app dedicata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento