menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sequestro di 1 chilo e mezzo di marijuana, in tre in manette

Due distinte operazioni dei carabinieri nella Bassa friulana, una a Cervignano del Friuli e l'altra a Perteole di Ruda, hanno permesso ai carabinieri di individuare tre soggetti, successivamente accusati di detenzione ai fini di spaccio

Tre persone sono state arrestate ed è stato sequestrato un chilogrammo e mezzo di marijuana: è il bilancio di due separate operazioni antidroga, condotte martedì sera dai carabinieri della Compagnia di Palmanova, diretti dal capitano Maurizio Maiani, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Udine.

I militari hanno sottoposto a perquisizione contemporaneamente due diverse abitazioni. Nella prima, a Cervignano del Friuli - il domicilio del 31enne M.S. -, hanno trovato 600 grammi di marijuana - già suddivisa in dosi pronte per lo spaccio -  e un bilancino di precisione. Nella seconda casa, a Perteole di Ruda, - l’abitazione di una coppia, un operaio di 35 anni, C.C., e la sua compagna, A.B. -, sono stati trovati 900 grammi di marijuana, anche in questo caso già divisi in dosi, e dei fertilizzanti probabilmente usati per coltivare la sostanza stupefacente.

I tre sono stati arrestati con l'accusa di detenzione a fini di spaccio. Lo stupefacente era probabilmente destinato allo smercio ai giovani della zona della Bassa friulana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento