menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Traffico illecito di quasi 900 cuccioli: sette le persone condannate

Le pene variano dai 4 ai 6 mesi di reclusione e dai 3.500 ai 4.000 euro di multa. I sequestri furono eseguiti tra febbraio e maggio del 2012

Sette persone condannate a Udine, tra commercianti e trasportatori, per i reati di traffico illecito di animali da compagnia, nel processo sul ritrovamento di 876 cuccioli di cane provenienti dall'Ungheria.

LE PENE. Gli imputati sono stati condannati a pene che variano da quattro a sei mesi di reclusione e da 3.500 a 4.000 di multa. Due dei commercianti e un trasportatore hanno ricevuto la sospensione di quattro mesi dall'attività di trasporto e commercio di animali.

I SEQUESTRI. I cuccioli di cane furono sequestrati tra febbraio e maggio del 2012, in tre distinti controlli, dal Nucleo di Polizia Tributaria di Trieste e dal Corpo Forestale del Friuli Venezia Giulia. Provenienti dalla città ungherese di Pecs e diretti in un'azienda di Aversa (Caserta), viaggiavano in condizioni estreme, privi di cibo, aria e acqua.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, contagi e decessi sono in aumento

social

Il friulano LuTheSinger nudo in Tv per cercare l'anima gemella

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento