Tarvisio, sequestro di cuccioli di cane: erano stipati in gabbie

Gli animali sono stati trovati a bordo di un'autovettura condotta da due uomini. Dopo la visita veterinaria sono stati sequestrati e dati temporaneamente in affido a privati

Sessantadue cuccioli di cane di varie razze pregiate, stipati in gabbie nell'abitacolo di una Chrysler Voyager. E' quanto hanno trovato i carabinieri di Tarvisio durante un controllo eseguito questa notte dopo aver fermato l'auto condotta da D.G (35) commerciante di Casalmaiocco in provincia di Lodi e E.G. 66enne pensionato residente a Bibbiano (RE).

A seguito di visita veterinaria è risultato che i cuccioli erano intrasportabili a causa della giovane età. I cagnolini  e l'autovettura sono stati sequestrati.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 4 Ristoranti di Alessandro Borghese, ecco quali sono i locali in gara

  • La "speranza per Maria" si è spenta in maniera tragica

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • Guida Michelin, il Friuli Venezia Giulia si conferma con 10 stelle

  • Incidente mortale, grave una 25enne barista a Lignano

  • "4 Ristoranti", le prime indiscrezioni su quello che è piaciuto di più ad Alessandro Borghese

Torna su
UdineToday è in caricamento