Martignacco, sequestrati 100 chili di pesce al ristorante

Il prodotto ittico, conservato in celle frigorifere, è risultato del tutto privo di documentazione commerciale che ne attestasse la rintracciabilità. L'operazione è stata messa in atto dagli uomini della Guardia costiera di Porto Nogaro

Sequestrati 100 chilogrammi di pesce in un ristorante che si trova in un centro commerciale di Martignacco. Il prodotto ittico conservato in celle frigorifere, è risultato del tutto privo di qualsivoglia documentazione commerciale che ne attestasse la rintracciabilità. Mancavano le indicazioni relative alla provenienza e tutte le informazioni previste dalla normativa.

L'operazione è stata messa in opera dagli uomini dell’Ufficio Circondariale marittimo di Porto Nogaro – Guardia Costiera, sotto il coordinamento della Capitaneria di porto di Monfalcone e della Direzione marittima di Trieste.

Successivamente, proseguendo i controlli in un supermercato vicino, è stato rilevato il mancato rispetto delle procedure del manuale di autocontrollo per la sicurezza alimentare. Sono state quindi elevate sanzioni pecuniarie per 3mila e 500 euro.

3-9-13

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in mare a Portopiccolo, è quello dell'udinese scomparsa da casa

  • Mamma e figlia mollano tutto, si diplomano insieme e aprono un locale

  • Denudati e perquisiti al gelo: l'incubo durante il tour europeo di due musicisti friulani

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • 50 ettolitri di vino "abusivo" in una cantina, maxi multa per il proprietario

  • "Continuate a cenare tranquilli, noi vi rapiniamo casa"

Torna su
UdineToday è in caricamento