Contrabbando: la Finanza sequestra 5 tonnellate di sigarette a Tarvisio

Le bionde, destinate al mercato dell'Emilia Romagna, erano nascoste all'interno di un autoarticolato di targa slovacca. I due conducenti del mezzo sono stati arrestati e portati al carcere di Udine

I militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Tarvisio hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro oltre 5 tonnellate di sigarette estere di contrabbando. Le “bionde”, occultate all’interno di un autoarticolato con targa slovacca, erano riposte su dei bancali e ricoperte da imballaggi di tessuto plastico per uso industriale riportanti il nome di un noto marchio operante nel settore della tecnologia meccanica. 

Il valore commerciale delle sigarette sequestrate è pari a circa € 1.030.000,00, compresi i diritti doganali evasi per circa € 946.000,00. I conducenti del mezzo, due cittadini slovacchi, sono stati arrestati e condotti al carcere di Udine, a disposizione dell’autorità giudiziaria. 

Il prodotto proveniva verosimilmente dall’Ucraina ed era destinato in Emilia Romagna. Sono in corso indagini per accertare ulteriori soggetti coinvolti nella vicenda. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Canta il coro gospel, più di 10 intossicati finiscono in ospedale

Torna su
UdineToday è in caricamento